domenica, novembre 15, 2009

Sentenze utili

Nulle le multe se la “Zona a traffico limitato” riporta l’orario sbagliato.

Nulle le multe fatte nelle zone a traffico limitato il cui orario è stato esteso dal comune in occasione di festività o eventi senza modificare il cartello all’ingresso della zona vietata.

A questa interessante conclusione è giunta la seconda sezione civile della Cassazione che, con la sentenza n. 23661 del 6 novembre 2009, ha dato ragione a un automobilista.

“In tema di circolazione stradale – hanno motivato i giudici – ove, con deliberazione della giunta comunale, si provveda a prolungare, in un determinato periodo dell’anno, l’orario della zona a traffico limitato, il comune deve darne idonea pubblicità, modificando la segnaletica posta all’ingresso dei varchi o in altri modi considerati dalle norme equipollenti”.

1 commento:

Blogger ha detto...

ClixSense is the #1 work from home site.