venerdì, aprile 10, 2009

Danno a persona o cose causato da cani randagi


TANTO PER SAPERE
Non si sa mai


Cassazione: animali randagi?
Non sempre il Comune è responsabile

La Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione (Sent. n. 8137/2009) ha stabilito che, in tema di randagismo, sono le Asl territorialmente competenti, a dover risarcire i danni alle persone che subiscono danni dai
cani randagi e ciò in quanto una legge regionale affida la lotta contro questo fenomeno ai servizi veterinari delle aziende sanitarie locali.
I Giudici di Piazza Cavour hanno precisato che
“la legittimazione passiva spetta alla locale azienda sanitaria, succeduta alla USL, e non all’Amministrazione comunale, sulla quale, perciò, non può ritenersi ricadente il giudizio di imputazione dei danni dipendenti dal suddetto evento”.
In buona sostanza non cambia nulla perché entrambe se ne fregano sempre altamente del problema del randagismo.
Mi piacerà leggere le motivazioni di questa sentenza in quanto la creazione delle strutture dei canili sono di competenza del Comune mentre la loro conseguente gestione alle ASL attraverso personale dipendente dall’Amministrazione comunale.
Solo che quei pochi canili sparpagliati in tutta Italia sono mal tenuti tanto che la stragrande maggioranza di essi sono dei veri e propri lager.
Questa sentenza individua chi debba risponderne legalmente del danno subito dalla vittima.
Ma a che titolo ?
In base al generico art. 2043 CC (Risarcimento per fatto illecito) per responsabilità aquiliana – a modello della lex Aquilia del diritto romano - o ex art.2052 (Danno cagionato da animali) anche se parrebbe improprio rifarsi a tale titolo, non avendo l’Asl né la proprietà né la custodia dei cani randagi ?
Per culpa in vigilando ?

Sino ad ieri i cani randagi erano considerati come
“res nullius”, come le pietre dei fiumi o gli oggetti abbandonati dai proprietari.
Vedremo meglio in seguito le motivazioni non appena verrà depositata l'intera sentenza..

1 commento:

alin ha detto...

ciao a tutti...poco fa ho investito un cane su una strada statale..il cane purtroppo e' morto in seguito al colpo e non sono riuscito a risalire ai proprietari non avendo ne' tattuaggi ne microcip... a questo punto volevo chiedere a chi mi devo rivolgere per i danni subiti alla macchina dato che l'ha portata via il carroattrezzi...??? vi ringrazio anticipatamente...